YAMA ELEVEN /// PILONE #102

[fotografia di Davide Gentile]

L’ intervento di Yama Eleven per Walk the Line ha portato in città la sua firma inconfondibile: l’artista padovano ha realizzato sul pilone 102 della Sopraelevata un’immagine fluida che ricorda quasi un animale dando l’impressione che possa prendere vita da un momento all’altro.

GUARDA LO SPECIALE “WTL 1-20” DEDICATO ALLA PRIMA PARTE DEL PROGETTO WALK THE LINE

Anche Yama fa parte della cerchia di artisti che studia e approfondisce il lettering 3D. Nella sua arte sviluppa la profondità delle lettere, conferendo tridimensionalità alla sua opera grazie al sapiente utilizzo della sfumatura a spray con cui dona alla scrittura un effetto visivo di movimento nello spazio.

Negli anni oltre alla pittura murale si è dedicato anche alla scultura, dove esercita la sua maestria nell’esaltare la profondità di forme sinuose.

Nell’opera realizzata in piazza Caricamento l’artista ha privilegiato un punto prospettico dal quale è possibile percepire l’incredibile tridimensionalità dell’opera che sembra quasi essere totalmente staccata dal pilone.

GUARDA LO SPECIALE “WTL 1-20” DEDICATO ALLA PRIMA PARTE DEL PROGETTO WALK THE LINE

X